La Banca di Cesena dona un defibrillatore alla confraternita della Misericordia di Valle del Savio

«Ringrazio la Banca di Cesena per aver subito accolto la nostra richiesta di un nuovo defibrillatore, così da poter dotare e completare la nostra seconda ambulanza", ha affermato il Governatore della Confraternita, Israel De Vito, nel corso della cerimonia

La Confraternita della Misericordia di Valle del Savio si è dotata di un nuovo defibrillatore, donato dalla Banca di Cesena. La cerimonia di consegna è avvenuta lunedì nella sede della Confraternita a Gualdo, a cui hanno partecipato il presidente della Banca di Cesena Valter Baraghini, il vice presidente Romeo Dell'Amore, il direttore Giancarlo Petrini, il vice direttore vicario Daniele Bagni, il vice direttore Graziano D'Ausilio, il sindaco di Roncofreddo Franco Cedioli, la responsabile del progetto 'Codice Blu' (defibrillazione precoce) dell'Ausl di Cesena Patrizia Matassoni, il direttore sanitario della Confraternita Corrado Ruffilli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ringrazio la Banca di Cesena per aver subito accolto la nostra richiesta di un nuovo defibrillatore, così da poter dotare e completare la nostra seconda ambulanza - ha affermato il Governatore della Confraternita, Israel De Vito, nel corso della cerimonia -. Questo permetterà alla nostra giovane Confraternita di migliorare e qualificare ulteriormente i servizi che anno dopo anno sono in continuo aumento». Il presidente della Banca di Cesena ha poi elogiato la Confraternita per l'opera che quotidianamente svolge sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento