Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Bambini a casa, la Scuola della Cartapesta stimola la creatività in diretta Facebook

Le abitazioni possono trasformarsi in veri e propri “laboratori a cielo aperto”, con il recupero di ciò che andrebbe buttato

Stare a casa, scelta obbligata in questo periodo, può diventare l’occasione giusta per riprendere in mano il filo della propria fantasia e per tornare a liberare la creatività. Le abitazioni possono trasformarsi in veri e propri “laboratori a cielo aperto”, in cui dar vita a nuovi mondi attraverso l’utilizzo di oggetti quotidiani o il recupero di quello che altrimenti andrebbe buttato.

Proprio per questo la Scuola della Cartapesta ha creato "La stanza del possibile", una nuova serie di attività didattico-creative dedicate a tutti i bambini e le bambine, ma anche ai loro genitori. Un servizio di “pronta creatività” disponibile in diretta Facebook, ideato e realizzato dal maestro Anton Roca per divertirsi tutti insieme e per riscoprire in modo inconsueto e artistico sia lo spazio “casa”, sia lo “stare insieme in casa”. Il primo appuntamento è per sabato 21 marzo, dalle ore 15 alle ore 16 circa, con una diretta Facebook che andrà in onda sulla pagina della Scuola della Cartapesta.

Ma le novità non finiscono qui. La campagna di crowdfunding, sostenuta dal Credito Cooperativo Romagnolo, “Le mani in carta. Una scuola X il Territorio” e organizzata dalla Scuola della Cartapesta e da Gambettola Eventi sulla piattaforma web IdeaGinger, prosegue fino al 10 aprile nel suo intento di aprire nuovi laboratori nel territorio romagnolo. Il primo obiettivo è stato già raggiunto, e questo permetterà di attivare i laboratori a Cesena, Longiano e Mercato Saraceno. "Un successo merito dei tanti sostenitori, singoli cittadini e aziende del territorio, che hanno creduto nel progetto: Plastikart Studio, Laser Services e Corbara Belle Arti, di Cesena e la Ferramenta Moreno & Co e Dimensione Ufficio, di Gambettola. La campagna ha il sostegno del Comune di Mercato Saraceno e il patrocinio dei Comuni di Gambettola e di Longiano".

 È possibile continuare a sostenere il progetto, visitando la piattaforma IdeaGinger al link: https://bit.ly/2SHd7re per fare una donazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini a casa, la Scuola della Cartapesta stimola la creatività in diretta Facebook

CesenaToday è in caricamento