Bambina di due anni lasciata in auto nel parcheggio dell'iper, genitori denunciati

Un altro caso di bambini lasciati in macchina al caldo. In questa stagione una tale azione può essere particolarmente imperdonabile.

Un altro caso di bambini lasciati in macchina al caldo. In questa stagione una tale azione può essere particolarmente imperdonabile. Per questo è culminato con una denuncia l'episodio che si è verificato alcuni giorni fa nel parcheggio del “Romagna shopping valley” dove una passante, dipendente di uno dei negozi dell'area commerciale, ha segnalato la presenza di una bambina di due anni chiusa all’interno di un’ autovettura lì parcheggiata. Tempestivamente giunti sul posto, i carabinieri del Radiomobile e quelli della stazione di Savignano hanno individuato l’autovettura, costatando l’effettiva presenza della bambina chiusa all’interno ed adagiata sul sedile posteriore.

Anche grazie al contributo fornito dalla segnalante, che è riuscita a mettere il braccio nella fessura del finestrino, lasciato leggermente abbassato, è stato possibile aprire lo sportello, permettendo così di estrarre la bambina, a cui è stato prestato immediato soccorso. Sul posto è giunto il personale del 118 che ha constatato un buon stato di salute della piccola. E' stato infine accertato che i genitori, un quarantaseienne cittadino russo ed una quarantunenne cittadina lituana, residenti nel paese baltico, in riviera per trascorrere le vacanze, si erano allontanati per alcuni minuti per andare in alcuni negozi. I due sono stati denunciati per abbandono di minore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento