Cronaca

Bagno si colora di rosa per l'arrivo del Giro, si cercano volontari. "Negli alberghi tante prenotazioni"

Manca meno di un mese al prossimo 20 maggio, quando Bagno di Romagna ospiterà l’arrivo della 12^ Tappa del Giro d’Italia, tornando ad essere protagonisti di un evento di rilevanza internazionale a distanza di soli 4 anni

Manca meno di un mese al prossimo 20 maggio, quando Bagno ospiterà l’arrivo della 12^ Tappa del Giro d’Italia, tornando ad essere protagonisti di un evento di rilevanza internazionale a distanza di soli 4 anni, da quel 17 maggio 2017 che ancora rappresenta uno dei momenti più euforici vissuti da tutta la nostra Comunità.

"L’organizzazione per rendere Bagno ed il nostro territorio una vetrina distintiva - spiega il sindaco Marco Baccini - è già stata avviata e possiamo fornire alcune informazioni utili per iniziare a condividere insieme questo importante evento, nell’auspicio che – per come lo abbiamo immaginato e ricercato – possa rappresentare un’importante occasione di rilancio della promozione turistica ed economica del nostro Comune ed anche un nuovo momento di orgoglio ed entusiasmo per uscire dal periodo di “trincea” generale dell’ultimo anno. Nelle scorse settimane abbiamo affidato all’agenzia Eventi Oggi la gestione delle sponsorizzazioni e l’organizzazione delle iniziative che abbiamo ritenuto utili per una promozione più strutturata del nostro territorio anche oltre l’evento dell’arrivo di Tappa del 20 maggio. A livello di azioni individuali e collettive, l’obiettivo generale che abbiamo condiviso è quello di cercare di rendere i nostri centri e le nostre vie abbelliti e colorati da fiori, possibilmente di colore rosa. Alcuni cittadini stanno già lavorando a creare coreografie celebrative nei propri spazi privati, per attirare l’attenzione dei media. Il centro di Bagno e di San Piero verranno addobbati con piante e fiori per rendere ancora più calda l’accoglienza, in una coreografia complessiva che mira a mostrare tutta la capacità di ospitalità della nostra Comunità. Per rendere ancor più coreografico il centro di Bagno sarà colorato da un nuovo grande tetto di ombrelli mentre nelle vie di San Piero saranno installate bandierine rosa".

"La pista ciclabile - prosegue Baccini - già colorata di rosa, verrà arredata per assomigliare ad una galleria con 104 poster raffigurativi della prima pagina della Gazzetta dello Sport celebrativa dei 104 vincitori del Giro d’Italia. Nel frattempo, il Settore Lavori Pubblici sta per iniziare i lavori di riqualificazione e valorizzazione delle rotonde di ingresso a Bagno, che ospiteranno installazioni rappresentative nell’ambito di aiuole colorate da piantumazioni floreali. In una rotonda verrà installato il grande Gnomo che oggi è a lato dell’ingresso della E45, mentre in un’altra verrà installato un grande trofeo del Giro d’Italia che è stato creato volontariamente da un nostro concittadino. Intanto, gli Istituti scolastici sono già intensamente impegnati in una serie di azioni che hanno ricevuto l’interesse e la partecipazione degli Insegnanti e dei nostri studenti. Gli studenti del Liceo si stanno impegnando in un programma promozionale, che li vede immedesimarsi in reporter locali per la creazione di brevi video pillole ed articoli sulle peculiarità del nostro Comune. Gli studenti delle Scuole Medie stanno colorando una serie di biciclette, con le quali arrederanno gli spazi pubblici. Gli studenti delle Scuole Elementari si sono cimentati nella creazione di bellissimi disegni, con i quali verranno creati appositi banner per addobbare gli spazi di Bagno. Anche i bambini della Scuola Materna si stanno impegnando nella creazione di coreografie, che saranno una curiosa sorpresa per tutti". 

"Per rispondere alla sollecitazione di molte famiglie e cittadini che si sono dimostrate interessate a partecipare all’organizzazione dell’evento, ci sentiamo di indirizzare ogni disponibilità nell’abbellimento di luoghi privati e pubblici (balconi, ingressi di abitazioni, vie, etc.) con fiori, addobbi, bandiere, dando anche spazio alla creatività individuale, pur rispettando le necessarie condizioni di sicurezza e viabilità. Per la gestione della Tappa il 20 maggio, abbiamo ricevuto la disponibilità di 40 nostri concittadini a svolgere il ruolo di volontari dello Staff, che coadiuveranno la Polizia Locale nelle operazioni di controllo delle strade e di informazione. Al riguardo, considerando la necessità che un evento di questa portata richiede di disporre di tanti più volontari possibile, comunichiamo che chiunque sia disponibile a far parte dello Staff dei volontari per un giorno, può compilare l’apposito modulo di adesione, che è in distribuzione presso l’Ufficio della Polizia Locale a Teatro Garibaldi, presso lo Sportello Facile di Palazzo Pesarini a San Piero, allo IAT a Bagno, oppure scaricabile sul sito internet del Comune. Ogni aderente sarà poi contattato dalla Polizia Locale per il necessario coinvolgimento".

"Nel frattempo -conclude Baccini - la buona notizia è che i nostri alberghi sono già ampiamente prenotati e, se come pare, le norme consentiranno alle attività di poter svolgere servizi all’aperto, rimane da auspicare che sia una bella giornata di sole per condividere meglio un nuovo momento di festa collettiva". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno si colora di rosa per l'arrivo del Giro, si cercano volontari. "Negli alberghi tante prenotazioni"

CesenaToday è in caricamento