Bagno di Romagna, nuovi parcometri: la sosta si paga anche con la carta di credito

È sempre attiva per tutto il territorio comunale, con facoltà di utilizzarla anche in altri comuni, l’applicazione "My Cicero"

S'innova la gestione della sosta a Bagno di Romagna. Oltre all'applicazione "My Cicero", sono stati installati due nuovi parcometri moderni e tecnologici: uno si trova nel Piazzale B. Miliani (Pincio) a San Piero e in Via Lungo Savio a Bagno di Romagna. Gli strumenti consentono il pagamento anche mediante carta di credito. È sempre attiva per tutto il territorio comunale, con facoltà di utilizzarla anche in altri comuni, l’applicazione "My Cicero", che consente di pagare la sosta direttamente dal telefonino, con possibilità di allungare o anticipare il termine della sosta, e quindi di pagare per quanto realmente dovuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sosta è a pagamento a San Piero nei giorni feriali e a Bagno anche nei giorni festivi dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18. Qui di seguito un riepilogo delle tariffe: 15 minuti 20 centesimi, 30 minuti 60 centesimi, un'ora 1,20 euro, giornaliero 4 euro, mensile 48 euro ed annuale 300 euro. L’Ufficio Polizia Locale è a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento