Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Bagno di Romagna, riqualificazione del centro sportivo e dell'area Vivaio: al via il percorso partecipativo

La presentazione di questo percorso è in programma mercoledì alle 20.30, attraverso una diretta Facebook sulla pagina “Comune di Bagno di Romagna”

L’amministrazione comunale di Bagno di Romagna ha dato il via ad un percorso partecipativo per condividere proposte e indirizzi del prossimo concorso di progettazione nazionale avente ad oggetto la qualificazione del Centro Sportivo Comunale e dell’area del Vivaio. La presentazione di questo percorso è in programma mercoledì alle 20.30, attraverso una diretta Facebook sulla pagina “Comune di Bagno di Romagna”, nel corso della quale sarà presentato il questionario che ogni cittadino sarà invitato a compilare quale primo momento di coinvolgimento. 

La compilazione del questionario da parte dei cittadini ha un’importanza rilevante per l’avvio della fase progettuale del Centro Sportivo Comunale e dell’area del Vivaio, in quanto con esso l’Amministrazione si pone l’obiettivo di individuare una serie di priorità da porre a base del concorso di progettazione nazionale, dal quale emergerà lo sviluppo degli impianti e dei servizi che verranno realizzati nell’area complessivamente considerata.

Nella consapevolezza che i cittadini non siano solo portatori di bisogni, ma anche di capacità utili a valorizzare l’interesse collettivo, il questionario si pone come strumento di partecipazione attiva della comunità per coadiuvare l’Amministrazione nelle scelte di riorganizzazione e sviluppo del Centro Sportivo Comunale e di qualificazione delle aree verdi circostanti, con particolare riferimento all’area del Vivaio, così come identificate nelle planimetrie in copertina.

“Si tratta del più rilevante e strategico progetto di sviluppo che la Comunità si trova ad affrontare, dal quale dipenderà una nuova fisionomia delle aree in questione e, soprattutto, la capacità di dare risposta nel medio e lungo termine ad esigenze dei cittadini e turisti di tutte le età, con la realizzazione di impianti e servizi che questa fase partecipativa contribuirà a individuare – commenta il sindaco Marco Baccini. - E’ per questo che la compilazione del Questionario da parte di ciascun Cittadino sarà fondamentale per tracciare gli indirizzi di una progettazione tanto più aderente ai bisogni ed ai sogni della nostra Comunità.”

Le risultanze del questionario serviranno all’Amministrazione per definire gli indirizzi del concorso di progettazione in due fasi, che verrà avviato nel mese di settembre, con l’obiettivo di decretare entro fine anno il progetto preliminare vincitore, che sarà la base del progetto definitivo/esecutivo e della sua realizzazione. "Si tratta di un percorso nuovo e importante per tutta la nostra Comunità, che comporta coraggio di vedute, responsabilità collettiva ed una sfida per il futuro del nostro territorio e di tutte le generazioni che lo abitano e lo vivono - conclude il sindaco: - affrontiamola insieme".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno di Romagna, riqualificazione del centro sportivo e dell'area Vivaio: al via il percorso partecipativo

CesenaToday è in caricamento