Bagno di Romagna, primo matrimonio al Palazzo del Capitano

E' stato celebrato sabato a Bagno di Romagna il primo matrimonio a Palazzo del Capitano. A scegliere il palazzo per il proprio matrimonio, dopo che è stato istituzionalizzato quale ulteriore sede per la celebrazione dei riti civili

E' stato celebrato sabato a Bagno di Romagna il primo matrimonio a Palazzo del Capitano. A scegliere il palazzo storico per celebrare il proprio matrimonio, dopo che tale luogo è stato istituzionalizzato quale ulteriore sede per la celebrazione dei riti civili per espressa idea e decisione del Sindaco, sono stati Andrea Magnani e Mirna Zuccherelli. Palazzo del Capitano è stato residenza dei Conti Guidi di Bagno sino al 1454, quando divenne sede del governo fiorentino, che amministrò il territorio sino al 1923, anno in cui il Comune passò alla Provincia di Forlì. La facciata  solenne è arricchita dagli stemmi lapidei dei Capitani e Vicari fiorentini che si susseguirono negli anni di governo. Il Palazzo presenta una elegante sala, dedicata sinora a conferenze e mostre culturali e d’arte, oltre ad un chiostro interno, che sono oggi a disposizione per impreziosire le celebrazioni dei riti civili.

Attualmente, all’interno del Palazzo sono collocati l'ufficio informazioni e assistenza turistica (IAT), la Biblioteca e l'Archivio Storico comunale, il "Centro di Studi Storici" ed il "Centro Studi Valgimigliani", il "Centro visita" e l'Ufficio informazioni del dal "Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione della celebrazione, l’Amministrazione comunale ha consegnato agli sposi, quale proprio dono istituzionale, un cesto di prodotti tipici ed una ricetta con la quale gli sposi potranno essere guidati nel realizzare uno dei piatti della tradizione enogastronomica locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento