Cronaca

Baccini 'bacchetta' i cittadini: "C'è troppa gente in giro, richiamo tutti alla responsabilità"

"Solo domenica dalla nostra Polizia locale sono state fatte sette contravvenzioni, non è un caso che il numero dei contagiati da noi siano aumentati"

"Sono costretto - con rammarico e con altrettanta paura - a richiamare tutti alla responsabilità ed al rispetto delle regole di isolamento domiciliare. Da qualche giorno la situazione nei nostri Borghi non va bene, in quanto troppo concittadini sono in giro senza giustificato motivo". Il richiamo alla responsabilità arriva dal sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini.

"Questo comportamento ci espone al rischio di diffusione del contagio e a tutte le conseguenze connesse in termini di salute individuale e collettiva e di allungamento delle restrizioni. Mi raccomando in modo serio e risoluto al rispetto delle norme in vigore, soprattutto in questa settimana Pasquale e nei giorni di festività. Siamo costretti a elevare ed irrigidire ancora il livello dei controlli a tutela della nostra Comunità". "Solo domenica dalla nostra Polizia locale sono state fatte sette contravvenzioni, non è un caso che il numero dei contagiati da noi sia aumentato, oggi siamo a 12 mentre il trend generale è in rallenatmento", ha bacchettato il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baccini 'bacchetta' i cittadini: "C'è troppa gente in giro, richiamo tutti alla responsabilità"

CesenaToday è in caricamento