Baby calciatori della San Marco ricevuti a Palazzo dal sindaco

Davvero indimenticabile la stagione 2012/2013 per i giovanissimi calciatori del San Marco che, dopo essersi imposti nei campionati provinciale e regionale, ha disputato le finali nazionali del CSI, conquistando l’importante premio al fair play

Freschi della partecipazione alle finali nazionali “under 12” del campionato di calcio del Centro Sportivo Italiano disputatesi a Lignano Sabbiadoro dal 13 al 16 giugno, e dopo aver giocato anche a San Siro, i piccoli atleti (classe 2002)  della squadra U.S.D San Marco di Case Finali  sono stati ricevuti  questa mattina a Palazzo Comunale, dove hanno incontrato il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi.

Davvero indimenticabile la stagione 2012/2013 per i giovanissimi calciatori del San Marco che, dopo essersi imposti nei campionati provinciale e regionale, ha disputato le finali nazionali del CSI, conquistando l’importante premio al fair play assegnato su indicazione dei dirigenti delle altre squadre partecipanti alla manifestazione, riconoscimento che dimostra l'alto valore sportivo e morale dei ragazzi e dei dirigenti che li hanno accompagnati.

A questo importante risultato si aggiunge la soddisfazione di aver preso parte, tra il 10 e l'11 giugno,  alle finali della Gazzetta Cup che ha portato i ragazzi di Case Finali fino alla Scala del calcio, dove di fronte ad un pubblico di 3.000 persone hanno incontrato importanti squadre come il Cagliari, il Napoli e il Catania.

Il Sindaco Lucchi si è complimentato calorosamente con gli atleti in erba e con i loro dirigenti, consegnando a ognuno di loro il portachiavi con lo stemma del Comune come  riconoscimento simbolico del loro merito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento