rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Savignano sul Rubicone

Azienda bersagliata dai ladri: "Terzo furto in un anno, in questa via è buio pesto"

Per l'azienda savignanese, già vittima di furti con modalità analoghe a febbraio e maggio 2019, un danno quantificato in circa 20mila euro

E' il terzo furto in un anno per la Tecnosald Adriatica di via Mattei a Savignano. A raccontarlo è uno dei soci dell'azienda: "E' successo nella notte tra lunedì e martedì, intorno alle 4,20: le telecamere di sorveglianza hanno ripreso i ladri preparare io colpo per circa 15 minuti. Prima hanno divelto le protezioni in cemento armato, poi con un camion hanno spaccato la vetrata e sono entrati nell'ufficio".

Per l'azienda, già vittima di furti con modalità analoghe a febbraio e maggio 2019, un danno quantificato in circa 20mila euro. "I danni maggiori sono quelli materiali alla struttura, sono riusciti a rubare soprattutto utensili e macchinari che si sono ritrovati davanti. Dopo i furti subiti avavevamo installato il sistema nebbiogeno, che è entrato in azione". I ladri sono stati disturbati dal fumo: "Non sono riusciti ad arrivare al magazzino".

Il titolare sottolinea una criticità nella zona: "Qui abbiamo un grosso problema che riguarda l'illuminazione pubblica. Quasi tutti i lampioni di questa strada, che è una parallela della via Emilia, sono spenti, il Comune ci ha detto per motivi di risparmio enrgetico. Spero che la situazione cambi perché ovviamente il buio pesto favorisce i ladri".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda bersagliata dai ladri: "Terzo furto in un anno, in questa via è buio pesto"

CesenaToday è in caricamento