Avis Game Night, i ragazzi si sfidano per ricordare l'importanza di un piccolo gesto

Sono tanti i ragazzi che si sfideranno con i classici giochi da tavolo, per ricordare quanto è importante donare il sangue

I giochi classici da tavolo, come taboo, soliti ignoti e kaleidos, adattati ad argomenti come la donazione del sangue e il volontariato. Questa è una delle attività che si svolgerà durante l'Avis Game Night organizzata dall'Avis per venerdì 15 marzo alla Sala Auser Primavera 3 in via Mura Valzania dalle 19.45. Per ora sono una settantina i ragazzi già iscritti ma se all'ultimo momento qualcuno si vuole unire con una squadra il posto è assicurato.

Si tratta di un evento unico in cui le squadre (di donatori o non) si sfideranno in varie prove e giochi e ai vincitori andranno ricchi premi. A tutti i partecipanti, comunque, verrà offerto un gustoso apericena e uno spettacolo musicale dei Birdchwood, band di Cesena. Alla fine è prevista anche il saluto del presidente dell'Avis di Cesena e una testimonianza di un ragazzo talassemico per ricordare quanto sia di vitale importanza fare un piccolo gesto come quello di donare il proprio sangue. Un piccolo dono che può salvare una vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento