rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

Auto nuova di zecca lasciata vicino alla darsena si "tuffa" in acqua

La caduta è stata così veloce che il proprietario non è riuscito neppure a bloccare la macchina, che si è adagiata sul fondo della darsena. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con un'autogru e i sommozzatori

Si è visto scivolare la macchina nel porto, una Renault nuova fiammante, comprata appena due mesi fa. E’ la disavventura capitata ad un uomo a Cesenatico, che intorno alle 23 di giovedì ha incautamente lasciato il veicolo molto vicino ad un accesso della darsena senza inserire il freno a mano. Giusto la pausa per fare qualche chiacchiera con un conoscente, e la macchina è scivolata giù finendo a capofitto dentro l’acqua.

La caduta è stata così veloce che il proprietario non è riuscito neppure a bloccare la macchina, che si è adagiata sul fondo della darsena. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, con un’autogru e i sommozzatori, per agganciarla e tirarla fuori. Il mezzo, infatti, avrebbe potuto anche ostacolare e rendere pericolosa la navigazione. I pompieri ci hanno messo  paio d’ore per completare la rimozione del mezzo, che ha comprensibilmente subito danni dal bagno imprevisto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto nuova di zecca lasciata vicino alla darsena si "tuffa" in acqua

CesenaToday è in caricamento