Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Il Comune snellisce il parco mezzi: un'unica "auto blu" con 130mila chilometri

L’unica automobile ad uso “istituzionale” è una Fiat Croma grigia immatricolata nel 2010, che oggi ha in carico circa 130mila chilometri, a disposizione della Giunta e dei Dirigenti comunali per gli spostamenti connessi all’attività amministrativa

Si assottiglia il parco-mezzi del Comune di Cesena. All’inizio del 2014 erano in servizio 113 (veicoli, fra automobili, autocarri, rimorchi), mentre a distanza di un anno se ne contano 109. Ma il calo è ancora più evidente se si compara il dato attuale con quello del 2012, quando l’autoparco comunale risultava composto da 136 mezzi. A segnalarlo sono il sindaco Paolo Lucchi e il vicesindaco Carlo Battistini con una lettera inviata a tutti i consiglieri comunali.

Al primo gennaio del 2014, l’autoparco comunale aveva in dotazione 113 mezzi, di cui 35 autocarri, 3 rimorchi, 11 apecar, 13 moto, 13 macchine operatrici, 5 mezzi 4x4 e 33 automobili, tutti destinati ai vari Settori comunali. Nel corso dell’anno, sono state demolite due automobili, un apecar ed una moto, mentre è stato acquistato un Fiat Sedici 4x4, assegnandolo alla Protezione Civile. È stato infine registrato il furto di un autocarro (Un Fiat Daily, immatricolato nel 1989), per il quale è stata sporta regolare denuncia. Alla fine dell'anno il parco mezzi risulta quindi composto da 34 autocarri, 3 rimorchi, 10 apecar, 12 moto, 13 macchine operatrici, 6 mezzi 4x4 e 31 automobili, per un totale di 109 mezzi.

"Fino a non molto tempo fa - affermano il sindaco Paolo Lucchi e il vicesindaco Carlo Battistini - cittadini e mezzi di informazioni rivolgevano particolare attenzione alle “auto blu”, anche sull’onda della crociata che l’allora Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, aveva avviato contro gli sprechi delle Enti Locali. Fu quella una stagione in cui, anche chi già aveva una gestione oculata del proprio parco mezzi (come il nostro Comune, da sempre), accentuò ulteriormente l’attenzione al contenimento di questa voce di costo. Per quanto riguarda il Comune di Cesena, l'impegno avviato la scorsa legislatura non è cessato con l’affievolirsi dell’attenzione pubblica. Dopo aver ricevuto richieste da più d’uno, con questo lettera vogliamo infatti fornire ai Consiglieri comunali i dati dell’autoparco comunale, relativi al 2014".

Lucchi e Battistini evidenziano "come le automobili (in gran parte attempate e con un chilometraggio molto alto) siano utilizzate dai diversi Settori comunali per lo svolgimento dell’attività ordinaria (basti pensare ai mezzi in uso alla Polizia Municipale, o alle auto con cui l’Ufficio tecnico visita i cantieri o i Servizi Sociali assistono i cittadini). L’unica automobile ad uso “istituzionale” è una Fiat Croma grigia immatricolata nel 2010, che oggi ha in carico circa 130mila chilometri, a disposizione della Giunta e dei Dirigenti comunali per gli spostamenti connessi all’attività amministrativa. Dal giugno scorso, inoltre, l’auto non è più condotta da uno specifico autista, poiché l’ultimo rimasto per tale impegno, nel frattempo è stato impegnato nei servizi comunali".

"Risulta quindi facile notare come, sul versante della dotazione di automezzi, venga costantemente data attenzione al contenimento dei costi, avendo però cura di non pregiudicare la funzionalità dell’Amministrazione - proseguono gli amministratori -. Un dato che maggiormente restituisce la dimensione dell’attività di riorganizzazione e contenimento dei costi svolta fino ad ora, può venire dal confronto con il 2012, quando il Comune di Cesena contava 136 mezzi: 27 in più rispetto ad oggi. Si è trattato quindi di un lavoro importante che, oltre a diminuire di quasi il 20% la dotazione del Comune, si è concentrato anche sull’allungamento della vita media dei mezzi, con l’unico obiettivo di rendere più efficiente - e meno costosa - la struttura comunale, a tutto vantaggio dei cesenati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune snellisce il parco mezzi: un'unica "auto blu" con 130mila chilometri
CesenaToday è in caricamento