rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

"Autista minacciato e insultato da un gruppo di giovani", Start Romagna: "In arrivo le telecamere"

L'azienda preoccupata per l'episodio che ha visto vittima un'autista dell'autobus di linea in zona Vigne

L'azienda di trasporto pubblico locale Start Romagna si dice "preoccupata per il grave episodio di violenza accaduto nel pomeriggio di giovedì scorso sull’autobus in servizio nella zona Vigne di Cesena, con l’autista minacciato e pesantemente insultato per aver chiesto ad un gruppetto di giovani il biglietto". Dall’azienda arriva la massima solidarietà all'autista, "che ha agito con senso del dovere in un contesto di potenziale rischio, agendo e reagendo correttamente".

Un episodio che ha accesso un campanello d'allarme per Start Romagna, che "è già all’opera per mettere in campo quanto utile a prevenire tali episodi e vanno in questa direzione le iniziative che mirano a tutelare passeggeri e personale mediante l’installazione di telecamere. La sicurezza è un fattore imprescindibile per chi utilizza e lavora sui bus. Start Romagna ringrazia anche le forze dell’ordine per il tempestivo intervento, condividendo la progressiva attenzione necessaria affinchè cessino simili episodi, mentre auspica che presto vengano identificati i protagonisti di un’azione davvero spregevole".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Autista minacciato e insultato da un gruppo di giovani", Start Romagna: "In arrivo le telecamere"

CesenaToday è in caricamento