Ausl, l'Usi-Ait proclama lo sciopero del primo maggio: "Garantiti i servizi essenziali"

"Nella giornata dello sciopero - evidenzia l'Ausl - saranno assicurati i servizi pubblici essenziali"

L'Ausl Romagna informa tutta la cittadinanza che l’associazione sindacale Usi-Ait ha indetto lo sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata o turno di lavoro del primo maggio. "Nella giornata dello sciopero - evidenzia l'Ausl - saranno assicurati i servizi pubblici essenziali, nel rispetto della vigente normativa, attraverso l’individuazione dei contingenti minimi di personale a garanzia delle prestazioni indispensabili e non dilazionabili, equivalenti ai servizi minimi assicurati normalmente nei giorni festivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento