Aule virtuali e kit didattici per "Favolose Terre", si conclude il progetto di educazione ambientale

Favolose terre quest’anno è stato esteso anche ad alcune classi delle scuole superiori che, a seguito delle lezioni on-line, hanno potuto visitare virtualmente gli impianti di bonifica

Si è conclusa la sesta edizione di “Favolose Terre”, campagna di educazione ambientale promossa dal Consorzio di Bonifica della Romagna, rivolta alle scuole secondarie di I grado della Provincia di Forlì-Cesena,  Ravenna e Rimini, ripensata quest’anno per la fruizione digitale dopo l’interruzione degli incontri in presenza in piena emergenza Covid. 

I percorsi tradizionali pensati per l’anno scolastico 2019-2020 sono stati riprogettati per essere fruiti con modalità diverse, per dare risposte concrete alle diverse necessità e alle problematiche che il mondo della scuola ha riscontrato negli ultimi mesi. I docenti delle oltre 30 classi che hanno aderito al progetto hanno così potuto scegliere se svolgere gli incontri con le video lezioni in diretta, vere e proprie aule virtuali in cui gli educatori del Consorzio hanno interagito con gli studenti, o con i kit di materiali didattici digitali, con i quali sviluppare i moduli in autonomia, nei tempi e con le dotazioni informatiche a loro più comode. Una terza opzione ha rinviato all’autunno la possibilità di recuperare gli incontri e le uscite didattiche presso gli impianti gestiti dal Consorzio di Bonifica, in conformità a quanto sarà stabilito a livello nazionale per lo svolgimento dell’anno scolastico 2020-2021. 

Favolose terre quest’anno è stato esteso anche ad alcune classi delle scuole superiori che, a seguito delle lezioni on-line, hanno potuto visitare virtualmente gli impianti di bonifica.

“In attesa di conoscere quindi le modalità con le quali alunni e alunne potranno tornare tra i banchi di scuola, era importante offrire un'alternativa grazie alla quale far conoscere le caratteristiche del nostro territorio e le azioni realizzate quotidianamente per garantire la sicurezza idraulica e gli approvvigionamenti idrici all’agricoltura, settore di primaria importanza per la Romagna” afferma Roberto Brolli, presidente dell’Ente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le classi iscritte a questa edizione hanno potuto inoltre accedere ai contenuti presenti sul manuale didattico digitale www.favoloseterre.it, uno strumento di educazione alla sostenibilità ambientale pensato per supportare i docenti - di materie scientifiche e non - impegnati in questi mesi a preparare lezioni a distanza, che il Consorzio di Bonifica della Romagna ha ideato per condividere informazioni, video e link di approfondimento sul tema della gestione dell’acqua e del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • La loro passione diventa un'avventura dolcissima: due amiche aprono una biscotteria-pasticceria

  • Dopo l'influencer al Grande Fratello Vip una cesenate a Uomini e Donne: "Voglio conquistare il tronista"

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, "focolaio" nell'azienda di consegne, 12 lavoratori positivi al tampone

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento