Attratto dal pacco regalo manda in frantumi i vetri dell'auto: arrestato

Era stato attratto da un bel pacco regalo che si trovava all'interno dell'auto, per questo ha infranto due vetri, quello davanti e quello posteriore, per impossessarsi del suo contenuto

Era stato attratto da un bel pacco regalo che si trovava all'interno dell'auto, per questo ha infranto due vetri, quello davanti e quello posteriore, per impossessarsi del suo contenuto. I servizi di prevenzione dei Carabinieri, rafforzati in occasione dei giorni festivi, tuttavia hanno permesso di acciuffare il ladro che ha tentato inutilmente la fuga.

E' l'intervento dei carabinieri nella serata del giorno di Santo Stefano, in zona stazione. Questo genere di furti di solito sono “in serie” e quindi, se non fosse stato per l'intervento di militari, probabilmente molte altri proprietari di auto si sarebbero trovati con la giornata di festa rovinata dall'incursione del ladro, con il suo strascico di danni e vandalismi. 

Intorno alle 18 i carabinieri hanno notato il soggetto, un pugliese residente a Cesena, di 24 anni. Alla vista dei carabinieri ha tentato la fuga nel buio, lanciando in strada gli spiccioli che aveva appena rubato. E' stato tuttavia inseguito, raggiunto ed ammanettato. Secondo quanto ricostruito dai  militari l'uomo avrebbe colpito due volte nella stessa auto, una Ford Fiesta di una cesenate di circa 50 anni. La seconda appunto per “sbirciare” nel pacco regalo, tanto che la carta era stata già strappata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento