Cronaca

Treni, rumorosità oltre i limiti al quartiere Fiorita: i cittadini chiedono le barriere

Da un incontro pubblico sulla rumorosità dei treni e sull'inquinamento dell'aria nell'area della Fiorita di Cesena nasce un'iniziativa dell'Associazione Rifiorita.

Combattere la rumorosità dei treni e verificare in modo puntuale la salubrità dell'aria nell'area della Fiorita: con questi intenti l'Associazione di promozione sociale "Rifiorita", in collaborazione con il Quartiere Fiorenzuola, ha organizzato nei giorni scorso un incontro pubblico con esperti di settore. L'incontro, di carattere informativo, ha visto in prima battuta l'intervento dell'ingegner Valletta di Arpa e dell'ingegner Moretti del settore Ambiente del Comune di Cesena, che hanno illustrato ai residenti quanto è stato già fatto in ordine all'inquinamento acustico dovuto al passaggio dei treni nell'area all'incirca compresa fra il viadotto Kennedy e le Terrazze.

Ne è emerso che i valori di rumorosità misurati sono superiori ai limiti di legge, soprattutto all'indomani dell'apertura della Secante, le cui barriere protettive hanno riflesso il suono verso l'abitato. La costruzione di adeguate protezioni dal rumore è a carico di Ferrovie dello Stato, che non ha ancora mostrato di voler dare seguito all'intervento. Si è convenuto quindi di procedere con una nuova misurazione della rumorosità e con i risultati della stessa di sollecitare ulteriormente la direzione generale di Ferrovie dello Stato. L'Associazione Rifiorita si è data disponibile a rendere più incisiva l'azione di sollecito portando avanti una raccolta firme fra i cittadini residenti. L'Associazione auspica inoltre l'impegno politico della prossima Amministrazione a sostenere con forza la costruzione di adeguate protezioni, dato il grave disagio dei residenti.

L'incontro è proseguito con l'intervento dell'architetto Calderoni dell'ufficio ambiente del Comune di Cesena, il quale ha illustrato la situazione della salubrità dell'aria in seguito alla messa in opera dell'Eco-Tunnel, i cui camini sorgono vicinissimi ad aree densamente popolate della Fiorita. Pur apprezzando la portata e i risultati dell'Eco-Tunnel, i convenuti hanno manifestato una certa apprensione riguardo al mancato puntuale monitoraggio dell'attività di filtraggio dell'aria del tratto interrato della secante in galleria, ora in capo ad Anas. E' stato chiesto quindi che l'Amministrazione Comunale si faccia carico di esaminare in maniera indipendente e in autonomia le centraline di controllo sulla qualità dell'aria e sul funzionamento dei filtri, al fine di tutelare la salute dei propri cittadini. Rifiorita "si impegna a vigilare sulla prossima Amministrazione affinché siano intraprese azioni concrete in tal senso. Nuove iniziative saranno prese nel corso delle prossime assemblee".

L' ASSOCIAZIONE RIFIORITA - L'Associazione nasce nel 2013 da alcuni cittadini di diversa estrazione e nazione d'origine che si uniscono per partecipare in modo più attivo e organizzato alla gestione del bene pubblico, riqualificando la zona in cui risiedono: la Fiorita, ex Quartiere INA Casa di Cesena nato negli anni '50. Nasce così la partecipazione al bando Attiviamoci per Cesena per tenere pulito il parco di via Alfieri e altre zone di verde, la partecipazione a numerosi eventi pubblici, ma soprattutto l'inizio di un percorso di partecipazione attiva alle scelte strategiche dell'Amministrazione, che si è dimostrata subito sensibile all'ascolto insieme al Quartiere Fiorenzuola. Rifiorita ha iniziato a fare proposte per gestire meglio il verde pubblico, recuperare strutture fatiscenti, ritrovare spazi di aggregazione e partecipazione. È dunque l'inizio di un percorso a lungo termine che vuole toccare tutti gli aspetti della vita del quartiere, dalla viabilità ai parcheggi, dalla cosa pubblica a quella privata, con l'unico obiettivo di raggiungere insieme una migliore qualità della vita.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, rumorosità oltre i limiti al quartiere Fiorita: i cittadini chiedono le barriere

CesenaToday è in caricamento