menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il maggiore Fabio Di Benedetto

Il maggiore Fabio Di Benedetto

"Assisto il medico di base" e ruba gioielli per migliaia di euro: incastrata dalle telecamere

L'attività di indagine, avviata sulla scorta di una descrizione della malvivente e delle immagini di alcune telecamere presenti in zona

L'attività di indagine, avviata sulla scorta di una descrizione della malvivente e delle immagini di alcune telecamere presenti in zona, ha permesso di individuare e denunciare una donna, bolognese di 41 anni, per un raggiro nei confronti di un'anziana di 78 anni che ha fruttato un bel bottino di circa 5.000 euro di valore. E' l'esito di un'attività dei carabinieri della compagnia di Cesena, comandata da Fabio Di Benedetto, promosso recentemente al grado di maggiore.

L'astuta truffatrice ha circuito l'anziana cesenate in strada fingendosi un'assistente del medico di base. Con questo appiglio e altre chiacchiere cordiali è riuscita ad accompagnarla fino all'uscio di casa, nella zona di Case Finali. L'episodio si è verificato all'inizio del mese. Alla fine, con la scusa di massaggi, è riuscita a sfilarle 2 collane e due 2 anelli del valore di circa cinquemila euro. Un raggiro che i carabinieri hanno qualificato come furto con destrezza. Paradossalmente la 78enne teneva addosso quei gioielli di valore in quanto temeva il furto a lasciarli in casa in sua assenza. 

La dettagliata descrizione che ha fornito, assieme ad alcune immagini dalle videocamere, ha permesso di individuare la presunta ladra. All'atto del controllo i militari non sono riusciti tuttavia a recuperare la refurtiva, probabilmente già ricettata nei giorni successivi al raggiro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento