Assicurazione falsa sul camion: denunciato un 49enne

Circolava con un’assicurazione falsa. Un camionista serbo di 49 anni è stato denunciato dagli agenti della Polizia Municipale dell’Unione del Rubicone con l’accusa di falso in scrittura

Foto di repertorio

Circolava con un’assicurazione falsa. Un camionista serbo di 49 anni è stato denunciato dagli agenti della Polizia Municipale dell’Unione del Rubicone con l’accusa di falso in scrittura. L’episodio è avvenuto lunedì nel corso di un controllo richiesto ai vigili dai cittadini che avevano notato da alcuni giorni fermo un camion. Gli agenti hanno controllato l’assicurazione con una particolare lampada, appurando che il contrassegno che falso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con l’ausilio anche di un lentino contafili i vigili hanno appurato che mancavano le microstampe sul tagliando. L’autista è stato così rintracciato e denunciato. Per l’autotrasportatore il sequestro del camion e il ritiro della carta di circolazione. Appena una settimana fa era stato “pescato” con un’assicurazione falsa un senegalese di 41 anni. Anche in questa circostanza, oltre alla denuncia, è scattato il ritiro della carta di circolazione e il sequestro della vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento