Cronaca

Assembramenti davanti e dentro le attività commerciali: 14 multe dei carabinieri

Controlli dei carabinieri nei cosiddetti giorni di “zona rossa”, volti al rispetto delle diverse norme che derivano dal decreto legge di Natale, dagli ultimi Dpcm e ordinanze regionali

Controlli dei carabinieri nei cosiddetti giorni di “zona rossa”, volti al rispetto delle diverse norme che derivano dal decreto legge di Natale, dagli ultimi Dpcm e ordinanze regionali. Nel territorio della compagnia di Cesenatico (quindi tutta la costa cesenate, il territorio del Rubicone e la sua collina) sono state staccate 14 multe. Nello specifico, il personale della stazione carabinieri di Roncofreddo, il 30 dicembre, ha contestato al titolare di un’attività commerciale la consumazione sul posto di bevande a clienti in presenza, non limitandosi quindi solo all'asporto.

Stesso discorso a Gambettola, il giorno dopo, dove su segnalazione di privati cittadini, i carabinieri hanno proceduto alla contestazione di 7 contravvenzioni ad altrettanti avventori assembrati all’esterno di un’attività commerciale, in piena violazione delle norme volte a contenere la diffusione del covid-19. In totale sono stati sottoposti a specifico controllo anche 21 esercizi commerciali. I servizi di controllo del territorio proseguiranno quotidianamente con l’impiego di almeno 16 pattuglie dell’arma, al fine di prevenire, ed eventualmente reprimere tempestivamente reati in genere, nonché per verificare la corretta attuazione ed il rispetto della normativa vigente per il contenimento dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti davanti e dentro le attività commerciali: 14 multe dei carabinieri

CesenaToday è in caricamento