Cesenatico, assemblea dell'Avis: nel 2018 90 nuovi donatori

"Continua il prezioso impegno dell’associazione per il bene della nostra comunità", afferma il sindaco Matteo Gozzoli

Domenica mattina il Museo della Marineria ha ospitato l’assemblea di Avis Cesenatico. Nel 2018 sono state 90 le nuove adesioni. "Continua il prezioso impegno dell’associazione per il bene della nostra comunità", afferma il sindaco Matteo Gozzoli che rivolge ai donatori "un sentito ringraziamento per il loro impegno". Il presidente Francesco Sami ha introdotto i lavori con una breve relazione poi a seguire il Revisore dei Conti ragioniere Roberto Poni ha proceduto con la lettura del  bilancio consuntivo del 2018 e del bilancio preventivo del 2019 con le principali linee di programma.

Al termine dell’assemblea ha avuto luogo la cerimonia di premiazione dei donatori benemeriti con diplomi, medaglie e distintivi, oltre 110 soci premiati, di cui 30 premiandi con 8 donazioni rame, 31 premiandi con 16 donazioni argento, 24 premiandi con 24 donazioni argento dorato, 16 premiandi con 50 donazioni oro, 3 premiandi con 75 donazioni oro con rubino, 5 premiandi con 100 donazioni oro con smeraldo e 1 premiando con oltre 120 donazioni oro con diamante.

Le benemerenze sono state offerte dalla Romagna Banca Credito Cooperativo, che sostiene tutte le attività principali dell’associazione. Il lavoro svolto nel 2018 è risultato positivo perché alla fine dell’anno sono state effettuate ben 1703 donazioni, di cui 1.245 di sangue intero e 458 di plasma da aferesi. I donatori “nuovi” sono stati 90, invece quelli sospesi definitivamente per età o problemi di salute sono 69.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento