Arrivano oltre 1400 euro per l'Avis: "Donare il sangue è fondamentale"

Il sostegno all'associazione comunale arriva dai Conad cittadini: "Abbiamo voluto dare un contributo ad un'attività così importante"

Millequattrocento euro per l'Avis di Cesena. Questa la cifra che è stata erogata dai negozi Conad della città a sostegno dell'Associazione comunale dei volontari italiani di sangue.

L'importo per la precisione è di 1.446,70 euro, visto che la somma è stata raccolta con una iniziativa ad hoc, svolta sabato 4 maggio: per ogni scontrino emesso in cassa i soci hanno devoluto 10 centesimi a sostegno delle attività di divulgazione dell’importanza della donazione di Avis.

Hanno aderito i supermercati Conad City di Borello, Pievesestina, Foro Annonario, Barriera, Ronta, Macerone, Martorano; i Conad di Case Finali e Oltresavio e i Superstore Montefiore e Ponte Abbadesse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo voluto dare un nostro contributo su una attività così importante e preziosa come quella di far conoscere alle persone l’importanza del dono del sangue", commentano i gestori dei Conad cesenati. "Sappiamo purtroppo che anche nel nostro paese c’è una emergenza in questo senso ed è importante quindi sensibilizzare quante più persone sul tema, al fine di poter trovare anche nuovi donatori. Come dice la nostra pubblicità, un supermercato non è un’isola e pertanto ci siamo sentiti anche noi in dovere di fare la nostra parte e contribuire a quanto da anni Avis anche a Cesena realizza. In particolare le risorse così raccolte potranno servire a sostenere alcuni dei progetti verso le giovani generazioni, che sono una parte significativa dell’impegno dei volontari Avis".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Cresce la curva dei contagi, "focolaio" in un caseificio. Il Covid torna ad uccidere nel Cesenate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento