Arriva la Casa dell'Acqua a Savignano: liscia o gassata per tutti

E' stato firmato giovedì, il Protocollo d'Intesa tra l'Amministrazione Comunale, Hera Spa, Romagna Acque Società delle Fonti Spa, Unica Reti Spa, Adriatica Acque Srl, per l'installazione di una "Casa dell'Acqua"

E’ stato firmato giovedì, presso l'ufficio del Sindaco Elena Battistini, il Protocollo d’Intesa tra l’Amministrazione Comunale, Hera Spa, Romagna Acque Società delle Fonti Spa, Unica Reti Spa, Adriatica Acque Srl, per l’installazione di una “Casa dell’Acqua”, una fonte pubblica erogatrice di acqua liscia e gassata, a temperatura ambiente o refrigerata. L’inaugurazione della “Casa dell’Acqua”, che verrà collocata nel parco Don Riccardo Cesari, lungo via Togliatti, in un punto di grande accessibilità e visibilità, si terrà entro fine aprile 2012.

Le ragioni principali che hanno portato all’adesione a tale progetto, già sperimentato in altri Comuni, tra cui Rimini, Forlì, Cesena, Bologna, Santarcangelo di Romagna, Gambettola, sono quelle di compiere un ulteriore passo in avanti nella promozione dei temi legati alla sostenibilità ambientale.  L’invito dell’Amministrazione Comunale rivolto a tutti i cittadini è quello di utilizzare sempre più di frequente l’acqua del rubinetto con la conseguente riduzione dei rifiuti plastici provocati dal consumo di acqua in bottiglia.  Solo nello scorso anno in Italia sono stati raccolti circa sei miliardi di bottiglie di plastica, pari a 40 volte la circonferenza della Terra mentre nel nostro Paese ogni anno circolano, per trasportare la sola acqua minerale, 300mila Tir. L’acqua del rubinetto inoltre, oltre ad essere sicura e controllata dagli organi sanitari preposti, è anche economica, dal momento che un litro costa poco più di 0,001 euro, 500 volte in meno di quella minerale.

Il progetto “Casa dell'Acqua” rientra nell'ambito dell'iniziativa "L'acqua dei Sindaci", che promossa da Adriatica Acque Srl, attraverso la società Hera Spa, coinvolge già diverse altrecittà, con l'obiettivo di creare un network per garantire la qualità dell'acqua erogata. Aderendo al "Manifesto dell'acqua" i sindaci si impegnano a incentivare l'uso dell'acqua del rubinetto in sostituzione di quella minerale, sensibilizzando i cittadini per evitare lo spreco delle risorse idriche. La “Case dell’Acqua” è un edificio tecnologicamente avanzato con impianti certificati e sicuri in grado di erogare gratuitamente acqua liscia a temperatura ambiente o refrigerata e gassata refrigerata al costo di cinque centesimi di euro al litro, così come avviene nei Comuni dove la Casa dell’Acqua è già in funzione. Si dimostra un servizio necessario a salvaguardare l’ambiente, ma anche a lanciare un messaggio sull’importanza dell’acqua come bene di tutti.

Il Comune di Savignano sul Rubicone partecipa all'iniziativa con un contributo di 4.900,00 euro per la realizzazione della struttura. Attraverso un totem informativo installato in prossimità della Casa dell'Acqua ed un monitor presente sulla stessa, sarà possibile essere informati, con dati costantemente aggiornati, su tematiche ed iniziative rivolte al rispetto ambientale, sulla quantità e qualità di acqua erogata ed il relativo risparmio di Co2 e di plastica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento