menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacce via sms e pedinamenti: l'ex si trasforma in uno stalker e viene arrestato

Un 47enne di origini siciliane è stato arrestato giovedì pomeriggio in flagranza di reato con l'accusa di atti persecutori

Non si era rassegnato alla fine della storia d'amore. E così è trasformato in uno stalker. Un 47enne di origini siciliane è stato arrestato giovedì pomeriggio in flagranza di reato con l'accusa di atti persecutori. I fatti si sono consumati in una località della vallata del Savio. I primi sms con contenuti minacciosi sono iniziati circa due mesi fa, quando la relazione tra l'uomo e la donna, una sudamericana, che si è interrotta. Giorno dopo giorno il meridionale ha alzato il tiro delle minacce, spingendo l'ex a presentarsi dai Carabinieri e sporgere denuncia. L'epilogo si è avuto giovedì scorso, quando il 47enne si è presentato nella località della vallata, pedinando la donna. Accortasi di essere seguita, si è barricata in un negozio e ha chiesto l'intervento del 112. Gli uomini dell'Arma sono arrivati subito sul posto, bloccando l'individuo. Quest'ultimo, anche alla presenza del personale in divisa, non si è risparmiato epiteti contro l'ex. Il giudice, in sede di convalida, ha disposto per il siculo l'obbligo di non avvicinarsi nei luoghi frequentati dalla vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento