menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si nascondeva in un'abitazione di Cesenatico: preso latitante

L'extracomunitario, in Italia senza fissa dimora, ora si trova in carcere a Forlì a disposizione della magistratura.

Si nascondeva in un'abitazione in via Fossa, a Cesenatico. La lunga latitanza di un senegalese di 29 anni è finita martedì pomeriggio: l'uomo era ricercato poichè deve scontare sei anni di reclusione (oltre ad una sanzione da 30mila euro) per spaccio di droga, reato commesso in concorso a Genova nel 2010. Ad individuarlo sono stati i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Genova, che hanno operato con il colleghi della Compagnia rivierasca. L'ordine di carcerazione era stato emesso lo scorso dicembre dal Tribunale di Genova. L'extracomunitario, in Italia senza fissa dimora, ora si trova in carcere a Forlì a disposizione della magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento