Cronaca

Arraffa il contante dalla cassa della sala bingo, ladro trovato grazie alla telecamere

E' stato veloce a "neutralizzare" il personale, ma nulla ha potuto contro le telecamere della videosorveglianza interna

E' stato veloce a “neutralizzare” il personale, ma nulla ha potuto contro le telecamere della videosorveglianza interna ed è finito così denunciato per furto. Si tratta di un uomo di 53 anni che due settimane fa nella sala bingo “Hippo Bingo” nella zona dell'ippodromo è riuscito, in un attimo di disattenzione del personale, ad introdursi in un'area riservata ed arraffare da una cassa ben 2.500 euro. Il soggetto si era “mimetizzato” tra i clienti, poi al momento giusto ha colpito con un rapido furto, dandosi subito alla macchia.

I carabinieri di Cesena hanno lavorato sulle immagini di videosorveglianza, individuando il responsabile, italiano e già noto agli archivi delle forze dell'ordine. Una volta identificato il presunto ladro è stato denunciato per furto aggravato mentre i soldi non sono stati rinvenuti.

LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI:

SMOG, IL SINDACO: "NON CI SARANNO BLOCCHI DEL TRAFFICO"
LA FOTO, RUSPA IMPANTANATA IN MEZZO AL MARE DA GIORNI
SACCHEGGIA DEPOSITO EDILE: "SONO UN CREDITORE"
ARRAFFA MIGLIAIA DI EURO DALLE CASSE DELLA SALA BINGO
FURTI ALLE CASE RURALI, TROVATO IL DEPOSITO DELLA REFURTIVA
ADDIO A ITALO MIRRI, "INVENTO' IL SUPERSTORE DEGLI ELETTRODOMESTICI"
SCHIANTO, MUORE DOPO DUE SETTIMANE DI AGONIA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arraffa il contante dalla cassa della sala bingo, ladro trovato grazie alla telecamere

CesenaToday è in caricamento