rotate-mobile
Cronaca Cesenatico

'Armati' di metal detector, dopo due anni di stop tornano i "cercatori d'oro" sulla spiaggia libera

Dopo due anni di stop forzato, il prossimo 24 aprile torna nella spiaggia libera di Cesenatico (davanti al grattacielo) il contest dedicato ai “cercatori d’oro”

Dopo due anni di stop forzato, il prossimo 24 aprile torna nella spiaggia libera di Cesenatico (davanti al grattacielo) il contest dedicato ai “cercatori d’oro”. Oggi via alle iscrizioni, l’obiettivo è arrivare a 250 partecipanti. E nella quota d’iscrizione sarà compreso anche un giro gratuito sulla ruota panoramica

Dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia, ripartono oggi (10 marzo) le iscrizioni al "Garrett contest", una delle più importanti gare europee di ricerca con metal detector che si disputerà il prossimo 24 aprile (dalle ore 9) sulla spiaggia libera davanti a piazza Costa a Cesenatico.  L’obiettivo, come nelle ultime edizioni, è arrivare a 250 iscritti, la quota fissata a "numero chiuso" dagli organizzatori della Securitaly che - con il patrocinio del Comune e della Cooperativa Bagnini della Riviera - si appresta ad allestire una sesta edizione ricca di sorprese. 

Il format è in via di definizione ma anche quest’anno non mancheranno i momenti di intrattenimento. Nella quota di iscrizione di 25 euro, infatti, sarà compreso anche un giro gratuito sulla grande ruota panoramica allestita in piazza Costa. Un’occasione, per amici e familiari, per godersi dall’alto le fasi più spettacolari del contest.

Per il resto, confermata la formula degli anni passati. I partecipanti, con qualsiasi marca o modello di metal detector, si ispireranno alle avventure dei protagonisti di "Diggers" (Cercatori d'oro), il celebre reality televisivo in onda su National Geographic. E proprio dagli Stati Uniti, per la precisione dal Texas, è attesa una delegazione di Garrett, la più prestigiosa azienda del mercato mondiale dei metal-detector.  La gara cesenaticense si svolgerà come detto sulla spiaggia libera davanti al grattacielo, in un "campo gara" di circa 3500 mq. Scopo della contesa è quello di trovare i gettoni precedentemente sotterrati sotto la sabbia (al massimo a 10-15 centimetri di profondità). I gettoni sono realizzati in differenti tipologie di metallo e verranno mostrati solo il giorno della gara.

La gara sarà suddivisa in 4 turni di qualificazione (che si svolgeranno alla mattina della domenica), due semifinali e una gara finale in programma nel pomeriggio dalle ore 15.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Armati' di metal detector, dopo due anni di stop tornano i "cercatori d'oro" sulla spiaggia libera

CesenaToday è in caricamento