Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Aree recintate e accessi contingentati, riaprono in città i mercati alimentari

“Mercoledì prossimo – commenta l’Assessore all’Economia del territorio Luca Ferrini – seppur a ranghi ridotti e con estrema cautela, i cesenati potranno ricominciare a fare la spesa alimentare recandosi al mercato"

Mercoledì 29 aprile a Cesena torneranno i mercati settimanali di San Domenico, di Via IV novembre, lungo il fiume Savio, (entrambi il mercoledì) e di Borello (per il giovedì). Ad annunciarlo è stato il Sindaco Enzo Lattuca nella quotidiana diretta Facebook specificando che l’apertura interesserà esclusivamente i banchi del settore alimentare. Le regole per la ripartenza sono dettate dall’ultima Ordinanza disposta dalla Regione Emilia-Romagna.

“Mercoledì prossimo – commenta l’Assessore all’Economia del territorio Luca Ferrini – seppur a ranghi ridotti e con estrema cautela, i cesenati potranno ricominciare a fare la spesa alimentare recandosi al mercato. Poter dare un po’ di fiato all’economia in questo momento difficile è fondamentale ma dobbiamo essere cauti e osservare tutte le misure precauzionali evitando assembramenti e adottando tutti gli accorgimenti necessari. Nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Coronavirus, le aree mercatali saranno recintate e i gestori sono tenuti a garantire un accesso regolamentato, ad assicurare la distanza interpersonale di un metro e a fornire ai clienti guanti in lattice e gel igienizzante”. I tre mercati seguiranno gli orari di sempre (dalle 7 alle 14,15).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aree recintate e accessi contingentati, riaprono in città i mercati alimentari

CesenaToday è in caricamento