"Arca adriatica", un progetto da tre milioni di euro per il patrimonio del mare

La partnership è tra Italia e Croazia che condividono un importante patrimonio culturale sia materiale che immateriale legato al mare

“Arca adriatica”, si chiama così il progetto europeo, presentato mercoledì a Cesenatico,  per la protezione, la promozione e la valorizzazione turistica del patrimonio legato al mare. 

La partnership è tra Italia e Croazia che condividono un importante patrimonio culturale sia materiale che immateriale legato al mare, con forte potenziale attrattivo, ma non sufficientemente valorizzato in entrambi i Paesi. Si tratta di territori caratterizzati dalla presenza di piccoli porti locali, elementi tipici, tradizioni, storie, che rappresentano il più delle volte autentici "tesori", rispetto alle quali è possibile costruire un’offerta turistica specifica. 

L’obiettivo principale del progetto è lo sviluppo di un prodotto turistico comune alle due coste adriatiche, corrispondente ai principi della sostenibilità sociale ed ecologica, basato sulla protezione, promozione e valorizzazione del ricco patrimonio culturale rappresentato dalla marineria tradizionale e in più in generale dalla storia e tradizioni marittime dell’Adriatico. 

Con Arca Adriatica, un progetto che prevede oltre 3 milioni di euro di risorse, i due paesi uniscono competenze e know-how per attuare in circa tre anni interventi di ricerca, recupero, conservazione e valorizzazione di tale patrimonio comune, e costruire con esso elementi di innovazione per i propri prodotti turistici. A Cesenatico assegnata la quota di 284mila euro, per il prezioso Museo della marineria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto vede come capofila la Contea di Primorje-Gorski Kotar County, e come partner i Comuni di Cesenatico, Cervia, San Benedetto del Tronto, Malinska-Dubašnica, Tkon, L’università Cà Foscari di Venezia, Kvarner County Tourist Board, l’Eco-Museo della Batana di Rovigno, International centre for advanced Mediterranean agronomic studies-Mediterranean agronomic institute of Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ragazzi cacciati perché autistici", l'area di servizio si scusa: "Un equivoco, vogliamo fare una donazione"

  • Il virus torna a preoccupare nel Cesenate, cinque casi nelle ultime 24 ore

  • "Come al mare ma in riva al fiume", esordio per la 'spiaggetta' lungo il Savio

  • Coronavirus, tre nuovi casi nel Cesenate: due rientrati da paesi dell'Est-Europa

  • Piscine, acconciatori ed estetisti: una nuova ordinanza per chiarire i protocolli anti-Covid

  • Cesenatico, due positivi al Coronavirus in Comune: tampone per tutti i dipendenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento