Cronaca

Scambi di libri e incontri culturali nel bar: al Mercato Coperto nasce il "Caffè letterario"

L'intento è quello di creare un punto di incontro nel quale, insieme alla classica offerta di colazioni, pranzi veloci, aperitivi trovino spazio proposte culturali

Segnali di ripresa al Mercato Coperto di Cesena: da venerdì 15 ottobre riapre il bar interno. Il pubblico esercizio che sarà gestito sempre da Voluptas (la società di Andrea Rossi che gestisce Teatro Verdi e Cantera), e sarà collocato nei pressi dell'ingresso lato Piazza del Popolo, prenderà il nome di "Caffè letterario". Il nome non è casuale, come non lo è il payoff "quante storie per un caffè". L'intento, infatti, è quello di creare un punto di incontro nel quale, insieme alla classica offerta di colazioni, pranzi veloci, aperitivi trovino spazio proposte culturali, con particolare attenzione al mondo dei libri e della lettura. Per questo motivo il personale del bar sarà affiancato da Daniela Bianchi, storica titolare della libreria Bettini, come responsabile della programmazione degli appuntamenti con autori e della scelta dei libri da poter consultare, scambiare, acquistare.

VIDEO - Un 'salotto' letterario in città

Già, perchè saranno varie le modalità di contatto con il mondo dei libri. Sarà possibile acquistare libri proposti da alcune delle principali librerie di Cesena (I libri di Elena e Mondadori) e dalla Casa editrice Il Ponte Vecchio, ma si potrà anche scambiare i propri libri con quelli proposti e presenti negli scaffali presenti tra i tavolini del bar. Il servizio di "book crossing" sarà curato da Daniela Bianchi e Michela Degli Angeli, la cui associazione Progetto 11 (già molto attiva e presente in città con numerosi progetti) occuperà gli spazi precedentemente occupati dal bar Le Peschine, e proporrà una ricca programmazione settimanale di laboratori rivolti a bambini, adulti e anziani, oltre ad iniziative ludiche. "Il punto importante sarà la nostra programmazione - spiega Andrea Rossi -, ci saranno letture, mostre e quindi buon vino abbinato a libri. Avremo un tavolino di book crossing, in cui si potranno lasciare e prendere libri usati. Ci saranno poi delle vetrinette con le librerie, dove loro proporranno il libro del mese e a rotazione lo cambieranno".

I libri di Elena, Mondadori e il Ponte Vecchio saranno anche protagonisti di incontri con autori, sia di rilievo nazionale che protagonisti della scena locale, anche in ambito dialettale. Un progetto integrato, quindi, che punta anche a rivitalizzare il Mercato Coperto, oltre ad offrire un'idea originale di bar nella vasta offerta cittadina. E proprio la partecipazione di diversi soggetti attivi nel mondo culturale cittadino segna una modalità innovativa di gestione degli spazi, e lancia con forza il messaggio della volontà di rilanciare lo spazio del Mercato Coperto, che deve tornare ad essere un riferimento per la città. Oltre all'apertura del Caffè letterario, è previsto a breve l'ampliamento di attività già
presenti (Burro e Salvia), e l'arrivo di nuove attività, oltre al già annunciato trasferimento del Settore Servizi al Cittadino del Comune al piano superiore.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scambi di libri e incontri culturali nel bar: al Mercato Coperto nasce il "Caffè letterario"

CesenaToday è in caricamento