Apre a Cesena la sede regionale del sindacato degli infermieri "Nursing Up"

Gli infermieri dell'Emilia Romagna, aderenti al sindacato Nursing Up, hanno la loro sede regionale proprio a Cesena

Gli infermieri dell'Emilia Romagna, aderenti al sindacato Nursing Up, hanno la loro sede regionale proprio a Cesena. A presenziare all'inaugurazione dell'ufficio, in via Salvatore Quasimodo, sono stati Francesca Batani, responsabile regionale, e il suo braccio destro Gianluca Gridelli, responsabile Avr. Insieme a loro anche i dirigenti del Nursing Up Emilia Romagna e dell'Umbria e molti delegati RSU Nursing Up. Durante la cerimonia si è svolta una breve descrizione delle attività sindacali regionali e locali con l'elenco di tutte le richieste più importanti che sono in corso in questi mesi. E' stato dedicato spazio anche alla pianificazione di alcuni progetti interessanti che presto verranno resi pubblici. "La sede regionale che non ha soltanto un significato simbolico - ha spiegato Francesca Batani - ma sarà punto di riferimento per tutti gli infermieri per garantire sempre più ascolto e riservatezza per i nostri colleghi ma anche per i nostri iscritti che vorranno esprimere e valorizzare le proprie potenzialità"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tragico incidente in bici, è morto dopo due giorni di agonia l'agente di Polizia

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Tragedia sulla spiaggia di Cesenatico, trovata riversa nell'acqua: muore l'anziana turista

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento