menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova portafogli e cade in tentazione prendendo i soldi: denunciato

La vittima, un trentenne residente a Cesena, ha sporto denuncia contro ignoti per appropriazione di cose smarrite

E' caduto in tentazione, pagandola con una denuncia a piede libero. Infatti, dopo aver trovato un portafogli, si è impossessato della somma di denaro che si trovava all'interno. Un operaio di 47 anni, residente in un comune della Valle del Rubicone, incensurato, è stato deferito all'autorità giudiziaria dai Carabinieri della stazione di Longiano al termine di un'attività investigativa. L'episodio si è consumato lo scorso dicembre in un supermercato in via Emilia. La vittima, un trentenne residente a Cesena, ha sporto denuncia contro ignoti per appropriazione di cose smarrite. Il ragazzo aveva smarrito il proprio portafogli contenente, oltre ai suoi documenti personali, la somma in denaro contante di 300 euro. Il portafogli, rinvenuto poco distante gettato a terra, gli è stato restituito il giorno stesso. Ma delle banconote nessuna tracce. I militari, allora, hanno acquisito subito i filmati del sistema di videosorveglianza del supermercato, riconoscendo nel 47enne l'autore del reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento