Dall'appartamento parte una densa colonna di fumo, i pompieri spengono il rogo

A Savignano un incendio è divampato intorno alle 20 in un appartamento di una palazzina che si trova proprio davanti alla stazione dei Carabinieri

A Savignano la giornata si è chiusa con un incendio che è divampato intorno alle 20 in un appartamento di una palazzina che si trova proprio davanti alla stazione dei Carabinieri, in via don Minzoni. Una densa colonna di fumo si è levata in cielo, immediato l'intervento dei Vigili del fuoco che hanno domato il rogo, partito da un guasto al frigofero dell'abitazione. Fortunatamente non si registrano feriti ma solo tanto spavento per i tre occupanti la casa, ovviamente sotto choc. Diverse persone si sono assiepate per vedere l'intervento dei pompieri proprio nel centro della cittadina. Ingenti i danni all'appartamente che è stato praticamente avvolto dalle fiamme e hanno intaccato anche il tetto. Impegnativo il lavoro dei Vigili del fuoco, al lavoro anche per scongiurare danni ad altre abitazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento