Una coppia si mette in gioco per ridare vita al chiosco, ecco la "Piadineria Irma"

Dopo un periodo di chiusura riapre il chiosco vicino allo stadio. Sarà gestito da una coppia albanese

Lei si chiama Irma Musaj, ha la passione per questa specialità romagnola, ed è la nuova titolare della piadineria su Viale Marconi, a pochi passi dallo stadio Manuzzi.

La signora, insieme al marito Dervishi Bashkim ha deciso di gestire uno dei chioschi di piadina della città. In occasione di questo passaggio di gestione, dopo un periodo di chiusura, l’attività del chiosco è ripartita dai primi giorni di gennaio con molte proposte per la clientela. Entrambi originari dell’Albania, vivono in Italia da diversi anni e hanno una lunga esperienza nel settore della ristorazione in diversi locali della riviera.

“Abbiamo deciso di aprire una attività che fosse solo nostra – spiega la titolare – e la partenza è stata buona. È un buona posizione, ovviamente la vicinanza allo stadio è un punto di forza. Proponiamo, oltre a piadina, crescioni classici e gustosi fagottini piadina e nutella, anche la piadipizza con farcitura a scelta e piadina con impasto di farina integrale al 100%. Puntiamo molto anche sugli orari, stiamo facendo orario continuato, dall’ora di pranzo a sera, e attualmente siamo aperti tutti i giorni”. 

Gentili e sorridenti, Irma e Dervishi portano a tre i chioschi di piadina a Cesena gestiti da cittadini nati in Albania, che evidentemente hanno apprezzato il “pane romagnolo”. “La nostra tradizione conquista tutti con la sua semplicità – commenta il direttore di Confesercenti Cesenate Graziano Gozi - ed è importante che nel ricambio generazionale anche persone che arrivano da altri paesi sposino l’idea e aprano proprio un chiosco di piadina. Ci fa piacere vedere la riapertura di un punto vendita dopo diversi mesi di chiusura e siamo contenti che a dare il benvenuto ai nuovi gestori sia intervenuto anche il sindaco. A Irma e Dervishi va il nostro miglior augurio di buon lavoro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento