menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aperte le iscrizioni al 36esimo Festival di Gatteo

Sono aperte le iscrizioni al 36esimo festival di Gatteo. Passione per la musica, voglia di divertirsi e di accettare la sfida sono i requisiti per partecipare a quello che ormai si è guadagnato sul campo il titolo di Talent della Romagna

Sono aperte le iscrizioni al 36esimo festival di Gatteo. Passione per la musica, voglia di divertirsi e di accettare la sfida sono i requisiti per partecipare a quello che ormai si è guadagnato sul campo il titolo di Talent della Romagna (l’edizione 2018 ha visto approdare Elisa Del Prete e Martina Grilli, due voci del festival di Gatteo,  alle finali di Area Sanremo).

Alla regia l’instancabile Giovanni Tomassini, vocal trainer e presidente dell’associazione “Diffusione Musica” che promuove l’evento in collaborazione con il Credito Cooperativo Romagnolo e Radio Icaro Rubicone e il patrocinio del Comune di Gatteo.  Le iscrizioni sono aperte e sono ammessi partecipanti da tutta la Romagna.

Il festival si svolgerà come da tradizione al teatro Pagliughi di Gatteo (via Garibaldi 6/A) e aprirà i battenti domenica 10 marzo per proseguire e domenica 17 marzo (ore 16) con le semifinali per le categorie “Beetwen” (12/15 anni) e “Big” (+16). La gara per la categoria “Children” (6-11 anni)  si svolgerà in un unico appuntamento domenica 24 marzo (ore 16). A chiudere, la storica finalissima per le categorie “Big” e “Beetwen” in programma sabato 30 marzo (ore 21).    

Tutti i cantanti saranno giudicati da una giuria di esperti (vocal coach, produttori, discografici) che prenderanno in considerazione i diversi aspetti legati all’esibizione: interpretazione, tecnica, originalità nell’esecuzione.  Potrà tuttavia giudicare anche il pubblico in sala con un voto speciale indipendente dal voto della giuria di qualità. Il primo classificato della categoria “Big” si aggiudicherà una Borsa di studio del valore di  150 euro  oltre alla possibilità di partecipare direttamente ad altri talent che collaborano con il Festival come Festivalmar e altri ancora. Le collaborazioni con gli altri importanti festival della Romagna hanno portato la manifestazione di Gatteo a diventare nel tempo una importante vetrina. Altri premi a disposizione per le varie  categorie sono borse di studio presso istituti di formazione come il “Ves – Voice evolution system”  e la possibilità di realizzare brani in studio di registrazione. Il tutto è pensato nella direzione della formazione del cantante.

Protagonisti quanto i concorrenti, sono i due conduttori Andrea Sarti e Fabio Caldari. Info e iscrizioni: tel. 335 5478155 (Giovanni Tomassini); e-mail: festivaldigatteo@gmail.com.  Il festival è anche su Facebook: Festival di Gatteo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento