Ha un malore e resta chiuso in casa: la badante lancia l'allarme

Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena, che si sono arrampicati prima su di un terrazzo laterale, poi su una finestra al secondo piano

Ha un malore e resta bloccato nella sua casa. È successo nel tardo pomeriggio di giovedì in un'abitazione in via Dante Alighieri. La badante dell'uomo continuava a suonare e a bussare alla porta dell'anziano, un ultra ottantenne, senza ricevere risposta. La signora, preoccupata, ha subito lanciato l'allarme chiamando il 113. Sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Polizia di Cesena, che si sono arrampicati prima su di un terrazzo laterale, poi su una finestra al secondo piano, da cui sono riusciti a entrare nell'abitazione. L'uomo era riverso sul divano, probabilmente già da diverse ore. Prontamente sono giunti anche i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medicalizzata, che hanno trasportato l'uomo al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini. Le condizioni dell'anziano non sembravano particolarmente gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

Torna su
CesenaToday è in caricamento