Anziano in bici cade in strada e batte la testa, ucciso da un malore

E' caduto al suolo, battendo la testa sull'asfalto. E' la scena che si è presentata per la morte di un anziano ciclista

E' caduto al suolo, battendo la testa sull'asfalto. E' la scena che si è presentata per la morte di un anziano ciclista che venerdì mattina stava percorrendo una strada della zona di Borgo Baglia. Il fatto si è verificato intorno alle 9 in via Cerreto. Sul posto si è portata una pattuglia del Commissariato di Cesena che ha verificato l'eventuale coinvolgimento di un veicolo nel possibile incidente stradale. Tuttavia, scartata questa ipotesi, il medico del 118 ha confermato che ad uccidere l'anziano, 91 anni, è stato un malore che lo ha colto in modo fulminante mentre era in sella alla bici, facendolo così cadere al suolo violentemente con la testa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento