menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziani più vicini ai loro famigliari: arriva la "Stanza degli Abbracci"

Grazie alla generosità di uno sponsor gli ospiti di Casa Insieme potranno vedere ed abbracciare i propri cari

Qualche giorno prima di Natale a Mercato Saraceno arriverà un preziosissimo dono per la comunità: una meravigliosa Stanza degli Abbracci sarà allestita all'esterno della struttura di Casa Insieme. L'emozione trasuda dalle parole del titolare di Graziani Packaging, l'impresa che ha sponsorizzato e sostenuto integralmente l'operazione, quando racconta dell'idea di donare a tutti gli ospiti di Casa Insieme la possibilità di poter rivedere, ma anche abbracciare e sfiorare, i propri cari, in tutta sicurezza. La Stanza degli Abbracci è una struttura gonfiabile, con all'interno una tenda trasparente che protegge dal contagio e permette di vedere e di toccare – attraverso dei guanti inseriti nelle “pareti” – gli ospiti della struttura. I parenti potranno accarezzare e stringere i propri cari, come prima del Covid, come se nulla fosse cambiato, donando il conforto della presenza e di un po' di normalità agli anziani ricoverati. Contro la solitudine e il forzato distanziamento cui sono sottoposti, per la tutela della salute, gli anziani ricoverati, la stanza degli abbracci sarà un piccolo grande momento di normalità, e un momento di conforto per i parenti che potranno entrare in contatto diretto con i propri cari.

Queste la motivazioni che hanno convinto la Graziani Packaging dell'importanza di questa operazione, che dimostra il grande legame di affetto che l'azienda ha con il territorio e la comunità mercatese. Il box, illuminato e riscaldato per garantire il maggior confort e lo sfruttamento del maggior tempo possibile, sarà allestito i primi giorni della prossima settimana, proprio a ridosso di Natale, è prodotto interamente in Italia e fornito dalla ditta Compamed di Cesenatico. “È bello pensare di poter donare nuovamente, con questa operazione, la possibilità di un un contatto fisico, che è fondamentale sia per i ricoverati che per i loro parenti, dato che niente è più confortevole di un abbraccio: è un gesto empatico, dà energia e permetterà di passare questi prossimi giorni con una tranquillità e serenità maggiori, dopo aver potute vedere e toccare i propri parenti”, dichiara il titolare di Graziani Packaging. “Un regalo immenso per la nostra comunità” dichiara il Sindaco Monica Rossi”, fatto con il cuore e la sensibilità che le nostre aziende illuminate del territorio dimostrano sempre, e soprattutto nei momenti critici come quello che stiamo vivendo. Saremo sempre riconoscenti a Graziani Packaging per questo gesto, che andrà un po' a colmare le solitudini che in questo momento siamo tutti costretti ad affrontare”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento