menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziani nel mirino di truffatori senza scrupoli, telefonate per proporre i vaccini a casa per 5 euro

"Si spacciano per operatori Ausl e via telefono propongono di fare vaccinazioni a domicilio, alla modica cifra di 5 euro"

Truffatori senza scrupoli sempre in agguato, pronti a raggirare malcapitati anziani sfruttando anche l'emergenza Covid.

Sul gruppo Facebook "CesenaSicura" viene segnalato che "sta girando un audio in varie chat di una presunta truffa a danno di anziani, si spacciano per operatori Ausl e via telefono propongono di fare vaccinazioni a domicilio, alla modica cifra di 5 euro".

Le telefonate truffaldine vengono segnalate in particolare a Cesenatico e a Gambettola. Non è sicuramente il modus operandi dell'Ausl visto che la campagna vaccinale per gli over 80 non è ancora partita. Sarà comunque necessario prenotarsi e recarsi nei punti vaccinali previsti, salvo per gli anziani impossibilitati a spostarsi. Le telefonate potrebbero essere un'esca usata dai malintenzionati per entrare nelle case di persone anziane e compiere furti o altri crimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento