Anomalie al battito del cuore, una delegazione di medici a lezione al Bufalini

Praticata da pochi centri in Italia, l'ablazione è una procedura interventistica all'avanguardia in grado di risolvere le anomalie del battito del cuore, che oggi rappresentano una delle prime cause di accesso al pronto soccorso o di ricovero in ospedale

Una delegazione di medici provenienti da varie regioni Italia è arrivata giovedì mattina all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena per assistere in diretta ad alcuni interventi di ablazione per il trattamento della fibrillazione atriale eseguiti dall'equipé di Cardiologia diretta dal dottor Roberto Mantovan. Praticata da pochi centri in Italia, l'ablazione è una procedura interventistica all'avanguardia in grado di risolvere le anomalie del battito del cuore, che oggi rappresentano una delle prime cause di accesso al pronto soccorso o di ricovero in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli interventi di ablazione - spiega il dottor Mantovan - consistono nell'eliminazione delle aritmie cardiache mediante l'utilizzo di speciali cateteri (sonde) che si introducono nel cuore e con i quali si creano delle piccole "bruciature", per eliminare le aree di muscolo cardiaco malato che determina le aritmie. In particolare, tra le aritmie, la fibrillazione atriale è quella più frequente, arrivando a colpire quasi il 2% della popolazione, ma solo determinati pazienti possono essere sottoposti  a questa tecnica". La visita della delegazione rientra nell'ambito di un tirocinio teorico pratico che si sta svolgendo tra Bruxelles e Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento