Ancora una rapina a Cesenatico: commesse minacciate con una pistola

Non si esclude che ad agire possa essere lo stesso individuo che nei giorni scorsi ha rapinato il negozio Yamamay di viale Carducci e tentato un colpo in una gioielleria nella stessa arteria

Ancora una rapina in un negozio di Cesenatico. Il colpo è stato messo a segno nella prima serata di martedì allo Smoll di piazza Del Monte, 1. Mancavano pochi minuti alla chiusura quando un bandito, col volto coperto da un passamontagna, ha fatto irruzione nel negozio. Quindi ha tirato fuori una pistola ed ha minacciato le dipendenti presenti. Messo le mani sul bottino, circa 500 euro, si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. Le indagini sono condotte dai Carabinieri. Non si esclude che ad agire possa essere lo stesso individuo che nei giorni scorsi ha rapinato il negozio Yamamay di viale Carducci e tentato un colpo in una gioielleria nella stessa arteria, non riuscito perché scoperto poco prima di entrare in azione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento