rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Ancora lamentele dagli studenti del Professionale: "Tante classi e poche aule, il sistema di rotazione va in tilt"

C'è da registrare un'altra lamentela degli studenti del Versari Macrelli: "In sede centrale ci sono troppe classi per quello che è il numero di aule"

Non si placano le lamentele degli alunni dell'istituto professionale Versari Macrelli di Cesena. Il caso era scoppiato qualche giorno fa con una foto piuttosto eloquente che ritrae 10 studenti con una prof mentre fanno lezione sulle scale. "Costretti per la carenza di aule rispetto alle tante classi", avevano lamentato gli stessi alunni, con un sistema di rotazione che andrebbe in tilt. I ragazzi si trovano a dover fare molte ore di laboratorio. 

C'è da registrare un'altra lamentela degli stessi studenti arrivata in redazione. "In sede centrale ci sono troppe classi per quello che è il numero di aule - si legge -  le classi si trovano a seguire un sistema di rotazione tra le aule, quando una classe è in palestra o in laboratorio ecco che ne arriva un'altra ad occupare l'aula, ci sono anche classi che si ritrovano a fare lezione nei laboratori seduti a terra su dei cuscini. Per 130 professori c'è un aula insegnanti che è la metà della metà di un'aula normale in cui i prof. devono anche ricevere i genitori". Ci sarebbe quindi una situazione di criticità secondo i ragazzi. La critica viene rivolta al fatto "che vengono accettate iscrizioni su iscrizioni nonostante sia palese che siamo davvero tanti. Molti degli insegnanti migliori dell'istituto hanno chiesto il trasferimento dopo anni che erano al Versari Macrelli".

Dal canto suo il preside dell'istituto professionale cesenate era prontamente intervenuto per ridimensionare il caso dei ragazzi a lezione sulle scale. "Non c'è una emergenza aule - aveva detto il dirigente scolastico - ma sicuramente maggiori spazi farebbero comodo perchè gli studenti fanno tante ore di laboratorio. In quel caso c'è stato uno sdoppiamento della classe, la prof ha scelto in via eccezionale di fare lezione di lingua straniera in quella situazione, ma in realtà un'aula libera c'era".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora lamentele dagli studenti del Professionale: "Tante classi e poche aule, il sistema di rotazione va in tilt"

CesenaToday è in caricamento