menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche senza feste e coi bar a mezzo servizio, pizzicati ubriachi fradici al volante: due denunce

Ubriachi al volante, nonostante le misure restrittive anti-Covid limitassero fortemente le occasioni conviviali e i luoghi di somministrazione  delle bevande alcoliche

Ubriachi al volante, nonostante le misure restrittive anti-Covid limitassero fortemente le occasioni conviviali e i luoghi di somministrazione  delle bevande alcoliche. Nel fine settimana appena trascorso, comprensivo anche dei giorni di Capodanno, i carabinieri della compagnia di Cesenatico hanno effettuato controlli in strada da cui sono derivate due denunce per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Nei guai un cesenaticense di 53 anni, il quale, controllato da militari del Radiomobile, è stato trovato a bordo del proprio autocarro mentre percorreva viale cavour. Sottoposto a verifica mediante etilometro è risultato avere un tasso alcolemico molto elevato, pari a 3,27 g/l. Oltre alla denuincia, la patente di guida è stata ritirata e l'autocarro non di proprietà affidato a persona di fiducia. Stessa situazione per un cittadino bulgaro di 24 anni, controllato da militari della stazione carabinieri di gambettola mentre transitava sulla via Emilia alla guida della propria autovettura. Sottoposto a verifica mediante etilometro, è risultato avere un tasso alcolemico pari a 2,46 g/l. Oltre alla denuncia, gli è stata ritirata la patente  e autovettura affidata in custodia al soccorso stradale autorizzato, ai fine del sequestro. 

In generale nei controlli sono state ritirate 2 patenti di guida, elevate 11 contravvenzioni al codice della strada, effettuate 4 perquisizioni personali e veicolari e controllate 121 persone, a bordo di 82 veicoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento