Anche Cesena aderisce al progetto Home Care Premium dell’Inps

Il progetto è articolato in "prestazioni socio assistenziali prevalenti" e "prestazioni socio assistenziali integrative". Le prime sono a carico delle famiglie dei soggetti beneficiari

Il Comune di Cesena, capofila della Gestione Associata dei servizi sociali e per l’ integrazione delle attività socio-sanitarie dei Comuni del Distretto Cesena-Valle Savio (Cesena, Montiano, Mercato Saraceno, Sarsina, Bagno di Romagna e Verghereto), ha aderito a Home Care Premium, iniziativa dell’INPS Gestione Dipendenti Pubblici che finanzia progetti innovativi e sperimentali di Assistenza Domiciliare.

Tipologia dei benefici - Il progetto è articolato in "prestazioni socio assistenziali prevalenti" e "prestazioni socio assistenziali integrative". Le prime sono a carico delle famiglie dei soggetti beneficiari, che usufruiranno di un contributo mensile dell'Inps fino ad un massimo di 1.300 euro. Le seconde sono, invece, a cura dei Comuni della Gestione Associata  a cui l'Inps riconoscerà per ogni soggetto assistito un contributo annuo variabile per interventi di sollievo, consulenza e/o supporto familiare, attività di formazione per familiari e/o assistenti familiari private.

Le prestazioni verranno erogate sulla base del valore ISEE del nucleo familiare del beneficiario e della valutazione del grado di non autosufficienza attraverso un programma socio-assistenziale formulato dall’Assistente Sociale del Comune di residenza e condiviso con il beneficiario e la sua famiglia. Il progetto partirà il  2 maggio a seguito di  Avviso che verrà  pubblicato sul sito internet dell’INPS. Il numero delle famiglie che potranno usufruire di tali prestazioni  potrà variare tra un minimo di 50 (fissato come quorum per iniziare le attività) e un massimo di 100.

I primi programmi socio-assistenziali potranno partire da giugno 2013 per un periodo di 12 mesi, sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande,  per concludersi entro e non oltre settembre 2014. Complessivamente, Inps metterà a disposizione per le persone non autosufficienti residenti nei Comuni del Distretto risorse economiche e prestazioni di servizio  del valore massimo di  300.000 euro.

Beneficiari

Questi progetti sono diretti agli iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici - pensionati della Pubblica Amministrazione - e ai loro familiari (coniugi e parenti di 1° grado), in condizione di NON autosufficienza e vengono finanziati attraverso il Fondo Credito e attività sociali, alimentato dal prelievo obbligatorio dello 0,35% sulle retribuzioni del personale della Pubblica Amministrazione in servizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I progetti si rivolgono ai pensionati della Pubblica Amministrazione appartenenti alle categorie dei cosiddetti “Né/Né”, cioè né troppo poveri per accedere ai servizi pubblici, né troppo abbienti per poter sostenere autonomamente il costo di interventi privati di assistenza. L’intera iniziativa è soggetta a monitoraggio continuo per identificare le migliori esperienze maturate sul territorio di cui si propone il trasferimento anche ad altre realtà territoriali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento