Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Anche a Cesena spunta lo striscione contro il governo e il nuovo dpcm

A firma dell'azione e degli striscioni semplicemente un tricolore, che rappresenta "alcuni italiani che non si arrendono"

Striscioni davanti alle sedi istituzionali contro il nuovo Dcpm di ottobre, sono comparsi questa mattina in oltre 100 città in tutta Italia. Oltre che all'ingresso di prefetture, palazzi comunali, Municipi e Regioni, anche sui social network stanno circolando immagini degli striscioni che recitano "la vera emergenza è questo governo". A firma dell'azione e degli striscioni semplicemente un tricolore, che rappresenta "alcuni italiani che non si arrendono", come si definiscono gli organizzatori della protesta che hanno affisso striscioni da Roma a Milano, da Bolzano alla Puglia e perfino nelle isole.

"La vera emergenza - si legge in un comunicato stampa degli organizzatori della protesta - è un governo nato da un inciucio e non votato dagli italiani, che per governare e per non dare la parola di nuovo ai cittadini preferisce terrorizzarli, imbavagliarli e metterli gli uni contro gli altri. . La vera emergenza è questo governo che utilizza il Covid per portare avanti politiche, come lo Ius Soli, che gli italiani chiamati alle urne hanno già bocciato. Un governo che resta lì aggrappato, decreto dopo decreto, per perseguire soltanto i propri scopi - conclude il comunicato - sulla pelle degli italiani".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Cesena spunta lo striscione contro il governo e il nuovo dpcm

CesenaToday è in caricamento