menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L’Amministratore di sostegno nella non autosufficienza: se ne parla in un incontro

L’iniziativa rientra in un ciclo di incontri sull’Alzheimer realizzati da Caima con il contributo e la collaborazione del Comune di Cesena e del Consultorio per la memoria di Cesena di Ausl Romagna (Progetto Aurora)

Mercoledì alle 16,45 si terrà un incontro pubblico dal titolo "L’Amministratore di sostegno nella non autosufficienza: consigli legali utili da sapere" con l’avvocato Alessandro Poggiolini, presidente dell’Associazione Caima onlus (familiari malati Alzheimer), nella sede di via Gadda, 120 (Case Finali di Cesena). L’iniziativa rientra in un ciclo di incontri sull’Alzheimer realizzati da Caima con il contributo e la collaborazione del Comune di Cesena e del Consultorio per la memoria di Cesena di Ausl Romagna (Progetto Aurora). L’Amministratore di sostegno è una figura importante per le famiglie, rappresentata in genere da un familiare di persone non più in grado di gestirsi autonomamente o da un avvocato scelto da un giudice. Sempre più spesso vengono fatte richieste di tutela in massima urgenza, quando è necessario fare scelte per il malato, soprattutto di tipo sanitario, che solo un amministratore di sostegno può autorizzare. Nonostante questo i dati emersi da varie associazioni evidenziano come non ci sia un alto numero di amministratori di sostegno rispetto ai reali bisogni, perché la conoscenza di questa legge non è molto elevata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento