'Ammassati' in 8 in una casa, scatta la feroce lite: altri 2 denunciati per l'accoltellamento

I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico hanno denunciato due cittadini del Bangladesh, per una rissa dello scorso luglio

I Carabinieri della Compagnia di Cesenatico hanno chiuso il cerchio su una furiosa lite, avvenuta lo scorso mese di luglio in un'abitazione di Valverde a Cesenatico. Un episodio cruento in cui quattro cittadini del Bangladesh diedero vita ad una rissa e spuntò anche un coltello con il quale venne ferito un connazionale. Due bengalesi erano già stati denunciati nell'immediatezza del fatto, ora la denuncia per lesioni è arrivata anche per gli altri due.

Alla base della lite problemi di convivenza, i Carabinieri della Comapagnia di Cesenatico hanno accertato che in una casa di modeste dimensioni coabitavano 'ammassate' almeno 8 persone. Gli abitanti dell'appartamento erano tutti bengalesi occupati in diversi bazar di Cesenatico. Durante la lite l'aggredito fu ferito con una coltellata, riportando per fortuna solo ferite lievi. Nell'immediatezza del fatto furono denunciati due aggressori, a seguito delle ulteriori indagini degli uomini dell'Arma, anche per altri due bengalesi è scattata la denuncia per lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una passione grande per il Cesena, Savignano piange il suo barista: "Un tifoso vero"

  • Cerca l'incontro consensuale, ma trova all'improvviso la pretesa di soldi per sesso: denunciato estorsore

  • Sospetta overdose, un 41enne trovato senza vita in un casolare di campagna

  • Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

  • Autoerotismo in giro per la città: 15enne nei guai, diverse donne spaventate

  • Schianto tra due auto in galleria nel cantiere in E45: un ferito grave

Torna su
CesenaToday è in caricamento