Alternanza scuola-lavoro: l'esperienza dei giovani del Monti col Centro Montefiore

Il progetto si avvierà ufficialmente il 15 gennaio e il servizio sarà offerto dal lunedì al venerdì, dalle 15.30 alle 18.30. Le iscrizioni sono già aperte

L’esperienza di alternanza scuola lavoro, iniziata nel settembre 2016 grazie alla collaborazione tra il Liceo Monti di Cesena e il Centro Montefiore, arriva nei primi giorni del nuovo anno ad una tappa importante del suo percorso. Mercoledì, alle 11.30, verrà inaugurata, alla presenza del Sindaco Paolo Lucchi, la sala “Learning Common” ideata e realizzata da un gruppo di lavoro composto da studenti del Liceo Monti. La sala, che si estende in un’area riservata del centro commerciale, ospiterà attività di tutoraggio allo studio per ragazzi delle scuole medie e per il biennio delle scuole superiori. Il progetto prevede il coordinamento delle attività da parte dell’associazione genitori del 4° circolo che, grazie alla presenza di un tutor, dirigerà il servizio gratuito in cui gli studenti del Liceo Monti svolgeranno il supporto ai compiti attuando il loro percorso di alternanza scuola lavoro. Il progetto si avvierà ufficialmente il 15 gennaio e il servizio sarà offerto dal lunedì al venerdì, dalle 15.30 alle 18.30. Le iscrizioni sono già aperte.

L’iniziativa è nata due anni fa e si è sviluppata in due fasi principali. Nel primo anno due classi terze dell’indirizzo economico del Liceo Monti sono state coinvolte in un concorso di idee, promosso dal centro Montefiore, il cui scopo era quello di individuare un progetto innovativo che valorizzasse un’area del centro commerciale.I 50 ragazzi coinvolti, suddivisi in otto gruppi di lavoro, si sono dedicati per un anno e mezzo a studiare e a progettare, sotto diversi punti di vista, la loro idea. Guidati dagli insegnanti e da esperti esterni hanno approfondito aspetti di marketing, comunicazione, bilancio fino a sfidarsi, nel febbraio scorso, in un vero e proprio confronto alla presenza di una giuria che ha individuato il progetto vincente. Ad ogni progetto la giuria, composta dal dirigente Giancarlo Domenichini, dalla professoressa Elena Fiumana, dal vicesindaco Carlo Battistini, dal dirigente del centro commerciale Luca Pancaldi, dal responsabile Marketing di Conad Alberto Moretti e da due referenti della società di marketing Sunset, ha assegnato un premio in termini di originalità, business plan, creatività, sostenibilità, lavoro di team e crescita del territorio. Al termine di questo evento la squadra “Learning Commons” è risultata vincitrice. Da quel momento gli studenti si sono dedicati a sviluppare e realizzare la propria idea in stretta collaborazione con i referenti del centro commerciale fino al dicembre 2017.

Il progetto si è concretizzato nella creazione di una sala di studio in cui studenti del liceo Monti svolgono attività di alternanza scuola lavoro come tutor di studenti del biennio e della scuola media. “Un’esperienza innovativa ed interessante - commenta il dirigente Domenichini - una collaborazione tra un’importante realtà del territorio e la scuola che ha avuto diverse finalità: un significativo numero di alunni ha svolto la propria esperienza di alternanza senza rallentare le attività didattiche, anzi il progetto si è inserito in una programmazione già avviata dai consigli di classe delle terze dell’Economico Sociale. Inoltre si è realizzata una collaborazione tra scuola e impresa non più finalizzata all’ottenimento di finanziamenti o sponsorizzazioni, ma tesa al miglioramento dell’offerta formativa di un nostro specifico indirizzo, permettendo agli alunni di vivere, da studenti, un’esperienza reale di contatto e di confronto col mondo dell’impresa, giocando le conoscenze conseguite, acquisendo competenze specifiche e fondamentali, promuovendo lo sviluppo di future attività di alternanza scuola lavoro per gli studenti della nostra scuola". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento