Alta concentrazione di batteri in acqua, scatta il divieto di balneazione

Il sindaco Gianluca Vincenzi ha emesso un'ordinanza di divieto di balneazione a Gatteo Mare

I risultati sono stati chiari, i tecnici dell'Arpae hanno certificato uno sforamento dei parametri su alcuni batteri, situazione potenzialmente dannosa per la salute. Questo ha portato il sindaco Gianluca Vincenzi ad emettere un'ordinanza di divieto di balneazione a Gatteo Mare. Le analisi dei tecnici dell'Arpae sulle acque in prossimità della foce del Rubicone, hanno registrato un'alta concentrazione di enterococchi, batteri sinonimo di inquinamento fecale. Da qui il provvedimento del sindaco che ha emesso il divieto di balneazione. I tecnici sono al lavoro per effettuare ulteriori analisi.

Potrebbe interessarti

  • Il "metodo 333" per un guardaroba ordinato e completo di tutto

  • Pesciolini della carta: cosa sono e come liberarsene

  • Aspettare tre ore prima di fare il bagno dopo mangiato: tutta la verità

  • Assegno di maternità: cos'è e come richiederlo

I più letti della settimana

  • E' un'estate di sangue, nuova tragedia: centauro cesenate perde la vita

  • Nuova tragedia stradale: perde la vita uno studente 17enne

  • Salta la fila, urta una bimba e lo insulta. Scoppia la lite con ceffone

  • Incidente in un allevamento durante le operazioni pulizia: un morto

  • Auto travolge un corridore: è grave. Ferito identificato dopo l'appello sui social

  • Il Cesena e il Rotary piangono Maurizio Borghetti: l'imprenditore con la passione dei viaggi e del calcio

Torna su
CesenaToday è in caricamento